SCUOLA

Ragusa, refezione con i prodotti biologici

di

RAGUSA. Prodotti rigorosamente bio e legati al territorio. Una dieta alimentare a chilometro zero per i bambini della scuola materna e dell’infanzia. Oltre 1300 pasti, da lunedì, saranno serviti nelle scuole della città. Un sistema on line consentirà in tempo reale di conoscere il numero dei pasti serviti in ogni singolo istituto annotando le eventuali assenze. L’amministrazione ha voluto redigere il nuovo bando per migliorare la qualità dei cibi.

«Una vera e propria rivoluzione sulla qualità e la quantità degli alimenti –spiega l'assessore alla pubblica istruzione, Salvatore Martorana - abbiano voluto migliorare il servizio con l’utilizzo di un esperto nutrizionista che ha redatto la tabella dietetica diversificando il menù dei ragazzi. Il costo del ticket varia in base alle fasce di reddito da un minimo di un euro ad un massimo di 5 euro per le fasce più alte di reddito». Un sistema computerizzata metterà in rete tutte le scuole servite dal servizio di refezione. «In tempo reale il bidello o le insegnanti potranno interloquire con la ditta affidataria del servizio comunicando eventuali anomalie o assenze dei bambini».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X