PROMOZIONE

«Manca il campo», stop per il Comiso calcio

di
La squadra non si presenterà alla gara con la New Team Ragusa. Mascara: «Non si può continuare»

COMISO. Dietrofront. È durata solo due allenamenti la preparazione pre campionato dell’Asd Comiso calcio, sempre più a rischio sparizione. Il team verdearancio si è allenato martedì e mercoledì ad Acate, però già ieri il presidente Luigi Mascara ha ordinato lo stop, perché domenica non presenterà la squadra nella gara casalinga contro la New Team Ragusa, valida quale gara di andata del primo turno di Coppa Italia.

Il nodo cruciale è sempre quello di non poter avere un campo di gioco. «Con tutta la buona volontà - ha spiegato Mascara - non si può continuare così. La squadra si è allenata, con tanto spirito di abnegazione, per due giorni, in un orario impossibile, tra le 14 e le 16, perché dopo il campo di Acate era impegnato per gli allenamenti del Modica, tuttavia senza un campo agibile non si può giocare». Il campo di Acate, infatti, non è omologato per le gare di Promozione, mentre per quello di Comiso non è stata trovata l’intesa tra la dirigenza verdearancio e la società che gestisce il Comunale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X