NON A NORMA

Impianto di distribuzione carburante illegale: sequestro a Ispica

ISPICA.Le Fiamme Gialle ad Ispica, nel Ragusano, hanno sequestrato un impianto illegale di distribuzione carburante contenente oltre 400 litri di prodotto energetico.

L'impianto costituito da 2 serbatoi della capacità complessiva di 19 mila litri, munito di elettropompa volumetrica e pistola erogatrice era stato realizzato senza attenersi alle norme in materia. Nel corso delle attività è stata constatata l'assoluta assenza di autorizzazioni, necessarie per la costituzione di depositi di oli minerali, di particolare rilievo per l'incolumità
pubblica considerata l'alta infiammabilità dei prodotti.

Sono state contestate violazioni di natura penale a carico del titolare della ditta. Ad essere sequestrato anche un gruppo elettrogeno della potenza di 320 KW anch'esso sprovvisto nelle  prescritte autorizzazioni sulla prevenzione incendi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X