COMUNE

Movida a Ragusa, stop della musica all'una

di
Le bevande in vetro dovranno essere consumate all’interno dei locali

RAGUSA. Le bevande in vetro dovranno essere consumate all’interno dei dehors o degli esercizi commerciali. Dalle 22 e 30 alle 8 del mattino, dal 16 luglio al 14 settenbre, i commercianti hanno l’obbligo di somministrare, da asporto, le bibite in bicchieri di plastica. L’ordinanza emanata dal sindaco Federico Piccitto e pubblicata all’albo pretorio, detta anche gli orari per la filodiffusione nei locali pubblici. Dalla domenica al venerdì, gli orari consentiti per la filodiffusione, sono dalle 10 alle 13 e dalle 18 all’una di notte. Il sabato, al mattino, confermato lo stesso orario, nelle ore serali, fino alle due di notte. Dal primo al 31 agosto gli orari autorizzati sono dalle 10 alle 13 e dalle 18 all’una di notte. Il venerdì e sabato, incluso il 10, 14 e 15 agosto, orari più flessibili fino alle 2.

Stop, dunque, alla movida notturna. Le eventuali serate musicali «fuori ordinanza» potranno essere autorizzate solo dal Comune previa richiesta motivata. La pubblicità fonica, all’interno dei centri abitati, è consentita solo in forma itinerante dalle 9 alle 13 e dalle 16,30 alle 20. I rumori generati da attività di cantiere sono autorizzati dalle 8 alle 13,30 e dalle 16 alle 20. Le eventuali deroghe possono essere autorizzate solo dal Comune previa richiesta motivata.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X