CARABINIERI

Monterosso Almo: minaccia esplosione, denunciato per procurato allarme

A.G., di 45 anni, ha telefonato al centralino della caserma, presentandosi come il marchese Giuseppe e minacciando di fare esplodere con le bombole del gas un'intera palazzina

MONTEROSSO ALMO. Denunciato dai carabinieri un pregiudicato che ha minacciato di fare esplodere un edificio. È accaduto a Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, dove un uomo, A.G., di 45 anni, ha telefonato al centralino della caserma,  presentandosi come il marchese Giuseppe e minacciando di fare esplodere con le bombole del gas un'intera palazzina.

«Sono il marchese Giuseppe... qui scoppia tutto!». Le indagini avviate dai  carabinieri hanno consentito di accertare che nella palazzinaindicata dal sedicente «Marchese Giuseppe» non vi era alcun  malintenzionato, e che non era stato introdotto alcun ordigno. Imilitari hanno effettuato ulteriori approfondimenti investigativi e così, ascoltando e comparando la voce ed esaminando il traffico  telefonico, sono riusciti ad identificare l'uomo che dovrà rispondere di sostituzione di persona e procurato allarme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X