Piero Guccione, fervono i preparativi per la mostra a Modica: le foto

MODICA. Fervono i preparativi per l'allestimento della mostra di Piero Guccione che aprirà i battenti a Modica il 22 maggio. Aperta fino al 22 luglio all'ex Convento del Carmine, Piazza Matteotti), la rassegna s'intitola “Piero Guccione. Lo stupore e il mistero del Creato” ed è organizzata dal Comune per celebrare gli ottanta anni del maestro compiuti il 5 maggio scorso.

La cura è di Paolo Nifosì e Tonino Cannata. Il catalogo (Salarchi Editore, Comiso) propone testi di Nifosì, Andrea Guastella e Marco Goldin. Orari visita: lunedì-giovedì 10-20; venerdì-domenica 10-22. Ingresso libero.

In mostra 80 opere provenienti da collezioni pubbliche e private di tutta Italia, e fra queste alcune inedite, che documentano l’attività di Guccione dai primi anni Sessanta a oggi: testimonianza sintetica di un’ampia produzione la cui “varietà dei soggetti” è stata definita “eroica” dalla scrittrice statunitense Susan Sontag.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X