BASKET FEMMINILE

Passalacqua Ragusa, la grande delusione: sfuma lo scudetto

di
Sempre in vantaggio, la squadra di Molino ha subìto la rimonta negli ultimi secondi (69-66). Alla fine siciliane in lacrime

RAGUSA. Il settimo scudetto di Schio viene offuscato dalle dichiarazioni di Paolo De Angelis, il presidente della Lega basket femminile, che nell'intervallo lungo della finale 5, avrebbe affermato in tv: «Speriamo che il "nostro" coach, nella ripresa, possa trovare il modo di fermare l'attacco di Ragusa». Una dichiarazione quantomeno improvvida, destinata a suscitare inevitabili polemiche, che non piacerà sicuramente a nessuno e che arriva, al Pala Campagnola, come un fulmine a ciel sereno.

Ragusa perde lo scudetto, sarebbe stato il primo della sua storia, dopo aver comandato per 39'40". Invece la solare quanto pacchiana differenza ai liberi premia le orange che si fregiano del settimo tricolore ed, a fine gara, esplode la rabbia di coach Nino Molino: «Meritavamo di vincere. Abbiamo avuto una situazione falli clamorosa(a svantaggio di Ragusa ovviamente, ndc) e Schio, negli ultimi 3' ha segnato solo dalla lunetta con liberi regalati. Questo ha poco a che vedere con quello che è stato l'andamento tecnico della partita in cui abbiamo sempre comandato noi. Mi dispiace per squadra e tifosi ma presto Ragusa vincerà lo scudetto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X