POLIZIA

Droga: tunisino ricercato a Firenze, arrestato a Santa Croce Camerina

SANTA CORCE CAMERINA. Un tunisino di 23 anni, Aymen Becha, è stato arrestato dalla polizia di Stato per traffico di droga. Agenti della squadra mobile di Ragusa, su segnalazione di colleghi di Firenze, lo hanno bloccato mentre era in un commissariato dove aveva l'obbligo di firma. L'uomo era ricercato nel capoluogo toscano, da dove si era poi trasferito a Santa Croce Camerina, nel Ragusano, dove, secondo l'accusa, avrebbe continuato la sua attività criminale in collegamento con Firenze.

Agli agenti che lo hanno arrestato ha detto: "Prima o poi lo sapevo che mi avreste preso...". La polizia scientifica ha certificato la sua identità attraverso la comparazione delle impronte digitali. Agenti della squadra mobile lo hanno condotto in carcere a Ragusa prima del probabile trasferimento in un istituto di pena a Firenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X