COMUNE

Tari, a Modica recapitate circa cinquemila doppie bollette

di

MODICA. «Circa cinquemila cittadini, hanno ricevuto due volte l'avviso di pagamento della Tari. Ma non si tratta di un doppione. Gli avvisi riportano due numeri di protocollo diversi e quindi teoricamente vanno pagati entrambi». A denunciare il caso è il Movimento 5 Stelle. «Dopo innumerevoli miracoli non riconosciuti — affermano gli esponenti dei Cinque Stelle con un pizzico di ironia —, l'ultimo atto dell'amministrazione conferma l'origine celestiale del primo cittadino, che è riuscito a moltiplicare gli avvisi Tari, due per ogni utente.

Pare che anche stavolta, comunque, si tratta di un errore del computer. Una scusante a cui i cittadini si stanno abituando dopo l'invio delle bollette dell'acqua senza nemmeno indicare le letture e definito, poi, un errore, così come le bollette per i rifiuti che devono coprire il costo del servizio, ma che hanno prodotto un "illegittimo utile" per l'amministrazione di 1,2 milioni di euro, che non si vuole restituire ai cittadini. Tre errori madornali, che sono ancora più gravi per chi ha vinto le elezioni "urlando ai quattro venti" la propria competenza e professionalità».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X