CARABINIERI

Di notte con la musica ad alto volume a Ragusa. Poi aggredisce i carabinieri: arrestato

di
Fred Michael deve rispondere di resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni aggravate

RAGUSA. La scorsa notte i Carabinieri di Ragusa hanno arrestato in flagranza di reato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, Lesioni aggravate e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale Fred Michael, nigeriano, 24 anni, domiciliato in città. Su richiesta di alcuni cittadini che non riuscivano a riposare tranquillamente nelle ore notturne, i carabinieri si recavano nell’abitazione dell’indagato con l’intento di far abbassare il volume della musica.

Arrivati sul posto i militari invitavano il cittadino nigeriano ad abbassare il volume della musica e a fornire i documenti di identificazione. L’uomo a questa richiesta teneva un atteggiamento di scherno nei loro confronti, oltraggiandoli e rifiutandosi di fornire quanto richiesto. All’invito di seguirlo in caserma, è arrivata la violenta reazione dell’extracomunitario il quale ha letteralmente aggredito i militari scagliandosi contro di loro.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X