BASKET

Passalacqua pronta per la finale scudetto

di

RAGUSA. La Passalacqua Ragusa è tornata ieri in palestra per preparare la finale scudetto di basket femminile. La serie comincia venerdì a Schio. «Abbiamo raggiunto un traguardo che sembrava quasi impossibile potere conquistare nuovamente a distanza di 12 mesi - afferma il coachi Nino Molino -, con una squadra diversa, con delle problematiche in più e invece è passato un anno dalla squadra che aveva battuto tutti i record l’anno scorso e adesso ci siamo qualificati anche alla Supercoppa che si disputerà in casa della vincitrice dello scudetto. È chiaro che siamo davvero felici di avere raggiunto questo traguardo. Lo abbiamo fatto in modo perentorio, perché nelle quattro partite di playoff sono arrivate quattro vittorie e tutte condotte quasi dall’inizio alla fine, tra l’altro con un percorso di crescita della squadra evidente. Credo che in finale siano arrivate le due squadre che hanno fatto meglio nel corso della stagione. La finale? L’obiettivo non è quello di essere appagati ma di giocarci le nostre chance». Si gioca venerdì 24 e domenica 26 al Palacampagnola di Schio, quindi gara 3 è in programma mercoledì 29 al Palaminardi. Eventuale gara 4 si giocherà ancora a Ragusa il primo maggio mentre l’eventuale gara 5 si giocherà a Schio il 4 maggio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X