CRIMINALITA'

Provano a rapinare un negozio a Modica, ma fuggono a mani vuote

Due malviventi si sono presentati in una attività commerciale di via Sacro Cuore senza riuscire a portare via l’incasso grazie alla prontezza della commessa

MODICA. Due malviventi a volto scoperto si presentano in pieno giorno in un negozio di via Sacro Cuore e tentano di rapinare la cassiera, la quale, però, riesce a non aprire ed a non sottostare alla richiesta con furbizia. L'episodio non è accaduto in questi giorni, ma rientra nel contesto delle numerose rapine o tentate rapine commesse ai danni di diversi esercizi commerciali della città. Quest’ultimo caso, però, è venuto alla luce soltanto in queste ultime ore.

Nel caso in specie, rispetto agli altri episodi, i rapinatori erano due ed a volto scoperto (negli altri episodi era uno col viso travisato). Hanno agito in pieno giorno, prendendo di mira il negozio «Intimissimi» della centralissima via Sacro Cuore, una delle arterie commerciali più frequentate della città. I due malviventi si sono avvicinati alla cassa, nonostante all’interno dell’attività commerciale erano presenti dei clienti, ed hanno provveduto a minacciare la dipendente al fine di costringerla ad aprire la cassa per poter prelevare l'incasso. SA.C.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X