RAGUSA

Stipendi ai dirigenti dell’ex Provincia: in un anno spesi 880 mila euro

di
Quello con l’indennità maggiore è l’avvocato Mezzasalma con 138 mila e 70 euro

RAGUSA. Ammontano a quasi 880 mila euro gli stipendi che, nel corso del 2014, sono stati pagati ai dirigenti dell’ex Provincia, ormai Libero Consorzio dei Comuni. All'Ente di viale del Fante, infatti, sono in servizio sette dirigenti ed il segretario generale Ignazio Baglieri. Ed anche se non c'è un'amministrazione dal maggio del 2012 gli stipendi dei dirigenti, anche nel 2014, non sono scesi, singolarmente, sotto i 100 mila euro arrivando, complessivamente, a poco meno di 880 mila euro.
L'indennità dirigenziale più corposa, come al solito, è quella dell'avvocato Salvatore Mezzasalma a cui sono andati 138.070,91 euro perché ha percepito alla voce compensi vari oltre 39.000 euro.

Ecco l'elenco dettagliato dei dirigenti in servizio alla Provincia regionale nel corso dell'anno scorso.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X