TRIBUNALE

Minorenne accusato di aver incendiato una scuola di Ragusa, assolto

Per il minorenne, difeso dall'avvocato Vittorio Cassì, è stata accertata la sua estraneità a quell'episodio, mentre, per la procura l'inchiesta deve ripartire da zero dopo 4 anni di processo

RAGUSA. Era stato accusato di aver incendiato l'edificio scolastico della Media 'Quasimodo' di Ragusa nel febbraio 2011. Un incendio che provocò notevoli danni alla struttura e la chiusura della scuola per alcuni giorni. Finito sotto processo, il Tribunale per i minorenni di Catania, lo ha assolto per i reati contestati.

Per il minorenne, difeso dall'avvocato Vittorio Cassì, è stata accertata la sua estraneità a quell'episodio, mentre, per la procura l'inchiesta deve ripartire da zero dopo 4 anni di processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X