L'INIZIATIVA

Detenuti del carcere di Ragusa a scuola di scrittura

RAGUSA. I detenuti del carcere di Ragusa a scuola di scrittura. L'iniziativa del comune si inquadra nell'ambito del premio letterario «Goliarda Sapienza - Racconti dal Carcere» e prevede per domani pomeriggio un incontro con giornalisti e scrittori all'interno della casa di detenzione.

I detenuti incontreranno Antonella Bolelli Ferrera, Massimo Lugli e Federico Moccia, alla presenza del sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri e del capo dell'amministrazione penitenziaria Santi Consolo. L'obiettivo è di mettere in relazione sfruttando lo strumento della scrittura i detenuti col mondo esterno alle carceri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X