CARABINIERI

Vittoria, abusano sessualmente di un ventiduenne: arrestato un rumeno

Lo hanno violentato in tre persone

VITTORIA. Un romeno di 28 anni Florin Drejoi è stato arrestato a Vittoria (Ragusa) dai carabinieri con l'accusa di aver, con due complici non ancora identificati, usato violenza sessuale il 26 ottobre dello scorso anno nelle campagne tra Vittorie e Comiso ai danni di un giovane di 22 anni, che è stato poi rapinato. I militari gli hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal gip di Ragusa Claudio Maggioni su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica Monica Monego con l'accusa di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e rapina in concorso. Le indagini sono iniziate dopo che il giovane si è presentato in caserma denunciando di aver dato un passaggio con la propria autovettura a tre persone che, subito dopo, sotto la minaccia di un coltellino a serramanico puntato al collo, lo hanno costretto a dirigersi in una zona di campagna della frazione di Pedalino, hanno abusato di lui e lo hanno derubato del denaro e del telefono cellulare. Sono in corso indagini per risalire all'identità dei due complici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X