VIA PIAVE

Scicli, fiamme nella notte: distrutte tre auto

di
L’allarme è scattato al secondo boato perché dopo il primo si era pensato ai fuochi d’artificio per la festa di San Giuseppe: danni anche ai palazzi circostanti

SCICLI. Il primo boato fa pensare allo sparo di fuochi di artificio. Peraltro si stava tenendo in città la festa esterna di San Giuseppe con la rinomata Cavalcata per le vie cittadine. Poi arriva il secondo ed a seguire i successivi boati. Qualcosa di strano sta succedendo in strada. Gli pneumatici, scoppiati per il forte calore, sono quelli che creano il clima di terrore in via Piave, in pieno centro storico. È di poco passata l’una e mezza di notte quando, a poche decine di metri da piazza Italia, tre automobili vanno in fiamme. Incendio doloso è la causa accertata dai vigili del fuoco. Con l'utilizzo di liquido infiammabile, ignoti hanno appiccato il fuoco a due Golf Wolksvagen; una terza, una Renault Clio, è bruciata anch'essa perchè le fiamme si sono propagate. Le due auto di proprietà di V.G., 24 anni di Scicli, sono quelle che gli ignoti piromani hanno preso di mira incuranti del danno che avrebbero potuto procurare alle auto parcheggiate nei pressi ed anche alle abitazioni di via Piave.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X