CALCIO

Il Santa Croce è in crisi, il Ragusa fuori dai play-off

di ,
Gli azzurri sono a 14 punti dall’Atletico Gela e per partecipare agli spareggi promozione dovrebbero recuperare cinque punti ai gelesi in tre turni

RAGUSA. Il turno di riposo ha praticamete preclusi i sogni play off per il Ragusa Calcio. A tre turni dalla fine del torneo di Promozione, infatti, la seconda posizione dista ben 14 punti e, quindi, anche un ipotetico quinto posto ai danni della coppia Palazzolo-Atletico Catania, non consentirebbe agli azzurri di lottare per il salto di categoria. Rosicchiare 5 punti all’Atletico Gela, infatti, sembra impresa impossibile. I play off saltano, infatti, se tra la seconda e la quinta ci sono almeno 10 punti di differenza. Per la cronaca domenica il team di Salvatore Utro ospita il Comiso, quindi, sarà di scena a Palazzolo per poi concludere dopo la pausa di Pasqua, tra le mura amiche contro il Santa Croce, quarta forza del torneo.

I camarinensi sono reduci da tre sconfitte consecutive in campionato e fuori dalla Coppa Italia. Occorre, quindi, una scossa. La speranza è riposta, anche, nel recupero di Damiano Buscema, il quale si è rivelato insostituibile nel centrocampo camarinense. «Siamo in un momento cruciale del campionato e non è il momento di lasciarci andare a polemiche – dice il dg Claudio Agnello – Dobbiamo, invece, cercare di concludere al meglio la stagione, quindi, tireremo le somme".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X