POLIZIA MUNICIPALE

Pass per disabili: a Ragusa scatta la verifica sui 789 rilasciati

di
Iannucci: «Regolarizzare una situazione che sembra anomala. Non possiamo verificare la veridicità delle dichiarazioni ma controlleremo il corretto utilizzo»

RAGUSA. "Caccia" ai finti invalidi e a chi, in maniera impropria, utilizza il pass auto di un parente. Sono 789 i pass disabili rilasciati dal comune e 120 quelli che vengono utilizzati in maniera assidua. L’assessorato alla polizia municipale ha avviato in controllo capillare sui pass rilasciati. «È nostra intenzione regolarizzare una situazione che sembra anomala - spiega l'assessore alla polizia municipale, Massimo Iannucci - non siamo nelle condizioni di verificare la veridicità dello stato di salute del titolare del pass tipo H ma vogliamo, semmai, controllare il corretto utilizzo del pass gratuito alla sosta. Se il titolare è colui che usufruisce della sosta nei parcheggi a pagamento.

La ditta concessionaria dei parcheggi in città ci ha manifestato il proprio disappunto circa il numero eccessivo di pass rilasciati nel corso degli ultimi anni. Evidentemente c'è qualcosa che non ha funzionato, in città, nel modo migliore. Per questa ragione, in attesa delle opportune e necessarie verifiche, abbiamo inserito, a titolo di compensazione, un numero ulteriore di 120 posti auto nelle strisce blu».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X