COMUNE

Scicli, l’Udc si rimette in gioco: "Dialoghiamo con tutti"

SCICLI. L'Udc di Scicli rompe definitivamente con la recente esperienza amministrativa e consiliare. Lo fa prendendo ufficialmente una posizione netta e dura nei confronti della passata amministrazione, di cui per un periodo ne ha fatto parte.

«Ci sono modi diversi per risollevare le sorti economiche dell'ente comunale, non è possibile gravare sempre e solo sulle tasche dei cittadini». Con queste parole il coordinatore dell'Udc di Scicli Pierluigi Aquilino ha aperto un incontro nel corso del quale è stata discussa la situazione finanziaria del Comune, con particolare riferimento all'aumento delle tasse e alle possibili soluzioni da adottare. All'incontro molti giovani, imprenditori oltre che l'ex capogruppo consiliare Mario Marino, l'ex assessore Pino Adamo e l'ex presidente del Consiglio comunale Vincenzo Bramanti.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X