BASKET COPPA ITALIA

Passalacqua Ragusa, sogni infranti: la Coppa Italia va a Schio

di
A Perugia nono successo nella competizione per la corazzata veneta. Ma per le iblee potrebbe trattarsi del prologo della prossima finale scudetto

RAGUSA. Con una prestazione maiuscola di cuore, tecnica, tattica e sagacia l'Emisfero Wüber Schio alza la nona Coppa Italia della sua gloriosa storia. Troppo forti le ragazze di coach Mendez per una Passalacqua Ragusa che cade nella finale di Perugia e consente alle vicentine di coach Mendez di vincere la Coppa Italia. Il punteggio finale, 74-64, dà l'esatta dimensione della differenza sul parquet tra le due squadre in questa finale che sembra essere l’antipasto della prossima finale scudetto. Lo scorso anno Schio vinse proprio a Ragusa contro Lucca, due anni fa battè la squadra di Mirko Diamanti proprio in Toscana.

In questa finale le siciliane sono state sempre sotto nel punteggio per tutta la gara, non riuscendo mai a impaurire le ragazze della Famila che hanno avuto vita facile fino al suono della sirena. Schio, che ha giocato con addosso una maglia rosa scelta per sensibilizzare tutti per la lotta alla prevenzione del tumore al seno, è riuscita ad arrivare anche a +17 nel punteggio, favorita anche dai 2 falli consecutivi fischiati ad inizio gara alla Pierson che ha costretto coach Molina al cambio.

Schio, dunque, è partita forte, accumulando un vantaggio quasi imprendibile (24-41 all'intervallo lungo). Ancora una volta la scossa l'hanno data le due giocatrici di maggior classe, Giorgia Sottana (19 punti e premiata alla fine come Mvp) e, soprattutto Chicca Macchi, 21 punti in 21 minuti, conditi da 5 rimbalzi, in assoluto la miglior giocatrice della serata, una che a quasi 36 anni fa ancora la differenza.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X