DETENUTA AD AGRIGENTO

Il legale di Veronica Panarello: "Non mangia da 5 giorni, le hanno messo una flebo"

«Veronica Panarello - conclude il legale - sotto il profilo processuale è sempre più determinata ad andare avanti nel ribadire la sua innocenza e a difendersi».

SANTA CROCE CAMERINA. «Ho incontrato Veronica una settimana fa, ha avuto un crollo fisico perchè non mangiava da cinque giorni per cui le hanno dovuto mettere le flebo. Poi, grazie all'aiuto degli operatori penitenziari ha ripreso ad alimentarsi da sola». Così l'avvocato Francesco Villardita, legale di Veronica Panarello, la donna accusata dell'omicidio del figlio Andrea Lorys Stival, ucciso a Santa Croce Camerina, nel corso della diretta della trasmissione «Mattino Cinque».

«Veronica Panarello - conclude il legale - sotto il profilo processuale è sempre più determinata ad andare avanti nel ribadire la sua innocenza e a difendersi. Non teme nulla: analisi dell'autovettura, analisi delle forbici, analisi della cintura. Non teme nulla».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X