AEROPORTO

Comiso, sei nuove rotte e bando entro due settimane

di
Verranno utilizzati i fondi ex Insicem. La procedura riguarda le compagnie aeree: potenziamento delle rotte esistenti e «creazione» di nuove mete

COMISO. Incentivazione delle rotte dell'aeroporto di Comiso col finanziamento dei fondi ex Insicem. Dopo l'approvazione da parte dell'assemblea dei sottoscrittori dell'accordo di programma dei fondi avvenuta il 20 gennaio scorso è stata firmata la convenzione tra la ex Provincia regionale di Ragusa e la Soaco, la società di gestione dell'aeroporto. L'intesa è stato sottoscritta dal commissario straordinario della ex Provincia, oggi Libero Consorzio Comunale, Dario Cartabellotta e dal presidente della Soaco Rosario Dibennardo, presente pure l'amministratore delegato Enzo Taverniti.

Si tratta dell'atto propedeutico al bando di 1,6 milioni di euro, in via di definizione, che la Provincia emanerà entro due settimane e destinato alle compagnie aeree che dovranno assicurare le nuove rotte dall'aeroporto “Pio La Torre” verosimilmente per Bologna, Venezia o Torino o il potenziamento di quelle esistenti (Milano, in previsione dell'apertura di Expo 2015) per quelle nazionali e per la Francia, la Spagna e la Germania per quelle europee. Col protocollo di intesa vengono definite le modalità e gli strumenti operativi che, nell'ambito dei rispettivi ruoli istituzionali e istitutivi, le parti porranno in essere per assicurare il buon esito della prefigurata azione di promozione e sviluppo del territorio ibleo mediante l'istituzione di un regime di aiuto finalizzato a favorire la attivazione di nuove rotte e il potenziamento di quelle esistenti, in attuazione dell'azione strategica determinata dall'accordo di programma di utilizzo dei fondi ex Insicem. L'importo complessivo del contributo da destinare agli operatori aeronautici resta inizialmente fissato in 1,6 milioni di euro, ma la somma è suscettibile di variazioni fino al limite massimo di 1,9 milioni di euro.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X