CARABINIERI

Trasporta 40 grammi di eroina ingerendo 2 ovuli, arrestato a Vittoria

VITTORIA. Un tunisino di 60 anni è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Vittoria per trasporto di sostanze stupefacenti. L'uomo, è emerso da accertamenti medici, aveva ingerito due ovuli che contenevano complessivamente circa 40 grammi di eroina.

Non è la prima volta che un 'corriere' che usa questa tecnica è scoperto nel Ragusano: tre giorni fa militari dell'Arma di Modica hanno arrestato un tunisino che aveva ingerito 7 ovuli contenente la stessa droga. Indagini sono in corso per accertare eventuali collegamenti tra i due episodi.

Qualche giorno fa al termine di una vasta operazione antidroga nelle campagne tra Santa Croce Camerina e Marina di Ragusa sono stati arrestati due giovani individuati grazie all’intuito di due carabinieri di Cefalù. A finire in manette stavolta sono stati due giovani della provincia iblea, Dario Cosenza, 31 anni, nato a Vittoria, domiciliato a Santa Croce e Fouda Sahli, 27 anni, residente a Marina di Ragusa. I due sono stati arrestati per aver detenuto ai fini di spaccio otto etti di marijuana, nascosti all’interno dell’autovettura di proprietà del santacrocese. È stata un’auto civetta della compagnia di Cefalù, appostata nei pressi dello svincolo autostradale tra le autostrade A19 e A20, a fermare i due che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X