BASKET FEMMINILE

Passalacqua Ragusa sfida l'Umbertide: "Gruppo compatto"

Parla il coach delle ragazze

RAGUSA. Passalacqua Ragusa incerottata oggi contro Umbertide nel torneo di serie A1 di basket femminile. Oltre alle due ali Lia Valerio e Sabrina Cinili, entrambe sicure assenti per infortunio, nel corso dell’allenamento di venerdì sera si sono fermate anche le guardie Virginia Galbiati e Jelena Ivezic. Il tecnico Nino Molino, quindi, ha le atlete contate per la difficile gara contro il quintetto umbro in programma alle 18 al PalaMinardi. La gara sarà diretta da Mauro Belfiore (Napoli), Alessio Fabiani (Firenze) e Vito Modesto Stoppa (Bari). Umbertide, quarta forza del campionato è una squadra attrezzata e sempre temibile.

La squadra di coach Serventi si troverà davanti una formazione, quella biancoverde, con grande voglia di riscatto e che ha tutte le intenzioni di dimenticare al più presto la sconfitta di sabato scorso sul parquet di Napoli e, più in generale, di uscire dal momento più difficile della stagione, anche in vista del ciclo di impegni tutt’altro che facili. Dopo il match di oggi ed il successivo concentramento di coppa, infatti, capitan Mauriello e socie sono attese dalla trasferta di Schio e poi dall’impegno casalingo con San Martino di Lupari che sarà proprio l’avversario delle biancoverdi sabato in Final Four.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X