RANDAGISMO

Ragusa, un nuovo bando per la gestione del canile

L'avviso è rivolto a strutture private

RAGUSA. Il capitolo d’appalto è di 163 mila euro per il ricovero e il mantenimento di 140 cani all’interno del canile sanitario. E di 48 mila 720 euro, per 90 giorni, per eventuale periodo di proroga. Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 dell’11 febbraio al Comune di Ragusa; la gara sarà celebrata il giorno successivo.

Gli Uffici hanno messo a punto il nuovo bando, perché il canile privato, quello gestito dalla Dog professional ha la convenzione scaduta. «Siamo riusciti a mettere a punto il nuovo bando facendo tesoro delle esperienze del passato – spiega l'assessore alle tutela degli animali, Stefania Campo -; è aperto alle associazioni e cooperative che si occupano della tutela degli animali. La novità e il pagamento di alcuni servizi esterni quali la cattura, la cura e il mantenimento degli animali.

Il Comune ha poche responsabilità su alcuni disservizi che si sono registrati all’interno del canile comunale. A volte gli operatori sono stati costretti a ricorrere a veterinari esterni non convenzionati».

Tra i requisiti richiesti l’iscrizione alla Camera di commercio e all’Albo regionale delle associazioni animaliste e protezionistiche. Sono ammesse alla gara imprese singole o consorziate.  M. D. G. 

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X