L'APPELLO

Edilizia in ginocchio a Ragusa, l’Ance: sbloccate le opere

di
Rinviate tre gare di appalto per 10 milioni di euro. I lavori dovevano essere effettuati nelle zone archeologiche di Camarina, Cava d’Ispica e Parco della Forza

RAGUSA. Il comparto delle costruzioni è in ginocchio. In due anni le imprese si sono ridotte del 50% passando da 1600 del 2012 alle attuali 800. Di pari passo si è assottigliato il numero degli occupati nel settore delle costruzioni. Gli addetti alla fine del 2014 erano 1.600 rispetto ai 3.300 del 2012. Per questa ragione l’Ance Ragusa ha lanciato un nuovo appello ai sindaci: «Sbloccate le opere». L’appello arriva dopo avere appreso che tre gare di appalto della Sovrintendenza ai Beni culturali per 10 milioni di euro, che dovevano andare in appalto sabato, sono state rinviate a data da destinarsi per anomalie nei bandi.

I lavori dovevano essere effettuati nelle zone archeologiche di Camarina, Cava d’Ispica e Parco della Forza. Bloccati anche 3 milioni, prelevati dai fondi per la privatizzazione dell’Insicem, che dovevano servire per lavori dell’Irsap nelle zone industriali di Chiaramonte Gulfi e Vittoria. In questo caso il blocco è dettato dalla burocrazia. I prezziari risalgono al 2007 per Vittoria ed al 2009 per Chiaramonte. Con quelli nuovi servono altri 500 mila euro e non si sa dove attingerli. L’Ance con il suo presidente Sebastiano Caggia chiede di procedere visto che con i ribassi d’asta i tremilioni in cassa potrebbero bastare. Lo stesso Caggia ha scritto ai 12 sindaci della provincia, al commissario della ex Provincia, al citato Irsap, al Genio Civile, alla Sovrintendenza, alla Protezione Civile, all’Iacp e all’Asp, per acquisire e trasmettere al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio, entro la fine del mese, un elenco dei lavori che presentino un livello di progettazione tale da consentire una immediata apertura dei cantieri.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X