PALAZZO SAN DOMENICO

Debiti col Comune di Modica, sì alla rateizzazione per pagarli

di
La proposta è stata discussa dall’esecutivo. Abbate: «Vogliamo dare una possibilità a chi non si è meso in regola. Sarà creato un ufficio specifico»

MODICA. Una maxi rateizzazione per i debiti pregressi che ogni singolo cittadino o azienda ha nei confronti del Comune. È stata la proposta discussa mercoledì pomeriggio durante una riunione di giunta. Si tratta, fanno sapere dall’ente di Palazzo San Domenico, di un’operazione nuova e pensata per cercare di venire incontro ai cittadini che hanno dei debiti con il Comune e non hanno la possibilità di pagare in un’unica rata. Quando il servizio di riscossione tributi del Comune invierà i solleciti di pagamento gli utenti avranno settanta giorni di tempo per chiarire la propria posizione con l’Ente e per pianificare modi e tempo per la rateizzazione di tutti i tributi locali (quali ad esempio la Tasi e la Tari) o per estinguere eventuali altri debiti come multe e sanzioni varie.

Se il Comune non riceverà nessun pagamento o la richiesta per la rateizzazione, gli incartamenti passeranno ad aziende specializzate nel recupero crediti. «Vogliamo dare una nuova possibilità – ha commentato il sindaco Ignazio Abbate – a chi fino ad oggi non ha potuto pagare per varie ragioni, in primis per la crisi economica, i vari debiti che ha con l’Ente. Per cercare di gestire questo progetto creeremo un ufficio “ad hoc” dove potrà recarsi il cittadino portando con sé la documentazione dei vari debiti con il Comune. Qui il personale invierà all’ufficio competente il totale della cifra da rateizzare per ogni settore specifico (Tari,Tasi, ecc.). Questo passaggio fondamentale ci consentirà di ricevere i pagamenti direttamente nel settore con cui il cittadino o l’azienda ha un debito». Nel corso della stessa seduta di giunta inoltre è stata approvata la dilazione in tre rate della Tari, la tassa sui rifiuti.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X