AZIENDA SANITARIA LOCALE

Ragusa, attivati i servizi per aiutare i giovani affetti da disturbi alimentari

di
Un centinaio gli utenti presi in carico globalmente; 15 in fase di trattamento medico e/o assistiti con psicoterapia individuale e familiare

RAGUSA. Disturbi del comportamento alimentare: nell’Asp sono attivi due servizi che si occupano della tematica, il primo interno alla Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile, diretta da Pino Morando, che si occupa dell'età infantile ed adolescenziale, ed il secondo facente parte del Sert di Ragusa, il cui responsabile è Pippo Mustile, ed è dedicato agli adulti. «Con l'accezione "Disturbi del Comportamento Alimentare" si identifica un complesso di forme morbose che comprende l'anoressia nervosa, la bulimia nervosa, ed i disturbi del comportamento alimentare non altrimenti specificati; tra questi ultimi di gran lunga il più importante e frequente è il disturbo da alimentazione incontrollata che consiste nella difficoltà a controllare l'impulso ad alimentarsi e che è spesso legato a disturbi d'ansia e dell'umore, in particolare di tipo depressivo, e si ritrova associato con l'obesità.

Tra i maschi, specie adolescenti e specie quelli che vanno regolarmente in palestra, è in significativo aumento la "bigoressia", e cioè l'ossessione per un corpo muscoloso, con conseguente adattamento della dieta ed uso/abuso di integratori alimentari o nei casi più gravi di steroidi anabolizzanti, ed abuso di attività sportive».  Mustile fornisce alcuni dati: «In Sicilia, uno studio condotto dal sottoscritto e da collaboratori nel 1999 su una popolazione scolastica di 600 studenti delle scuole medie inferiori e superiori della città di Ragusa ha detto che la distribuzione dei Disturbi del Comportamento Alimentare nell'isola sia pressochè sovrapponibile a quella del resto d'Italia».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X