IL CASO

Comiso, un branco di cani randagi terrorizza i residenti

di
Sono una decina e si muovono in gruppo; non hanno dato alcun fastidio e sono «monitorati»

COMISO. Cani randagi a Comiso. Avvistati nei pressi dell'ospedale e nelle periferie cittadine. Camminano in branco, si muovono uno dietro l'altro, con loro c'è anche un cuccioletto. Sono innocui, fino ad oggi nessuno ha segnalato comportamenti anomali o pericolosi. Ma più d'uno ha allertato i vigili urbani che, a più riprese, hanno pattugliato il territorio per verificare ciò che accade. I vigili hanno controllato la zona di contrada Mastrella, nei pressi dell'ospedale, poi quella di contrada Deserto, nei pressi del parco Baden Powell. Ieri il branco è stato avvistato anche sulla rotatoria per Vittoria, nei pressi della piscina comunale e nel quartiere Santi Apostoli.

«Abbiamo avuto la segnalazione - spiega il vicesindaco Gaetano Gaglio - i vigili urbani ed i gruppi di volontariato di Protezione civile, i Rangers Trinacria, stanno monitorando la situazione e cercando di controllare il branco. Abbiamo accertato che il branco è attratto dai residui di cibo nei pressi della Rsa ed abbiamo concordato con i responsabili della struttura una modalità diversa di smaltimento dei rifiuti per evitare che gli animali si accalchino, a branco, proprio nei pressi dell'ospedale, attratti dal cibo. Questo problema, per ora, è stato risolto.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X