«Ambulanti abusivi», giro di vite sulla costa di Ragusa

RAGUSA. Giro di vite contro gli ambulanti abusivi sulla fascia costiera ed in modo particolare nella frazione turistica di Marina. In questa ottica tesa al rispetto della legalità sono stati sottoposti a sequestro amministrativo circa 120 articoli (palloncini giochi elastici, trombette, tamburi) da personale del comando di Polizia Municipale e dagli uomini della squadra volanti della Questura di Ragusa. La merce, che è custodita presso il comando di Polizia municipale, era venduta senza la necessaria autorizzazione da un ambulante S.V. di 35 anni in Piazza Duca degli Abruzzi. L’operazione rientra nel quadro di una serie di iniziative finalizzate al contrasto dell’attività di vendita abusiva in forma itinerante. Controlli simili vengono eseguiti con cadenza quotidiana dalle forze dell’ordine a Marina. La Polizia municipale per rafforzare la presenza dei caschi bianchi ha installato una base operativa anche presso la delegazione comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X