Modica, irregolarità nella concessione di mutui: oltre 100 indagati

MODICA. La Procura della Repubblica di Modica ha aperto un'inchiesta sulla concessione dei mutui a tasso agevolato a una cooperativa edilizia che ha realizzato 95 abitazioni. Il fascicolo, che esclude la truffa, riguarda la costruzione di villette a schiera che, secondo l'accusa, sarebbero fuori dagli standard previsti dalle norme per la concessione di prestiti regionali.

Sono oltre 100 gli indagati, tra proprietari degli immobili e funzionari della pubblica amministrazione, ai quali, a vario titolo, sono contestati i reati di falso, abusivismo edilizio e mutamento della destinazione d'uso. L'autorizzazione del mutuo concesso alla cooperativa, di circa 7,6 milioni di euro, è adesso al vaglio della Corte dei conti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook