Vittoria, famiglia in giro a bruciare i cassonetti. Le immagini

Sono stati individuati e identificati dalla polizia di Vittoria. Si tratta di un’intera famiglia composta da madre, due figlie ed un figlio, più un amico. L’età varia da 53 a 21 anni. Cinque persone in tutto, i due maschi hanno precedenti per reati contro il patrimonio. La notte tra il 21 ed il 22 marzo scorso diversi cassonetti per la raccolta dei rifiuti sono andati distrutti a cause delle fiamme appiccate dolosamente da qualche individuo. Per diverse ore gli agenti e i vigili del fuoco sono stati impegnati nelle attività di spegnimento e di indagine. Telecamere di videosorveglianza li hanno immortalati mentre andavano a spasso per le strade cittadine e senza alcun motivo si fermavano vicino ad un cassonetto ed appiccavano le fiamme che rapidamente si innalzano e propagano, con la possibilità di creare pericolo anche per gli edifici vicini (testo di Gianna Bozzali)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook