Romeni ridotti in schiavitù, arrestati a Vittoria tre connazionali

Sono Monteanu Vasile Ionut, 21 anni, Stoian Vasile, 51 anni, Murariu Dumitru Razvan, 24 anni

VITTORIA. Avevano ridotto quattro loro connazionali giunti a Vittoria per lavorare nelle serre.
Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato tre romeni Monteanu Vasile Ionut, 21 anni, Stoian Vasile, 51 anni, Murariu Dumitru Razvan, 24 anni. Le indagini sono scattate quando i
militari hanno bloccato i braccianti in fuga. Sono stati proprio loro a raccontare le condizioni disumane in cui venivano trattati senza a volte ricevere un compenso economico. È al
vaglio della magistratura la posizione di un italiano proprietario delle serre che ha dichiarato di non conoscere i quattro romeni. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook