Comiso, Alfano si ricandida a sindaco

Tre o quattro liste accompagneranno il suo percorso che «sarà condiviso assieme agli alleati»
Ragusa, Archivio

COMISO. Giuseppe Alfano ci riprova. Il sindaco in carica ripropone la sua candidatura per le prossime elezioni amministrative. Inaugura la sua sede elettorale ed incontra i giornalisti per un primo contatto. Con lui ci sono l'onorevole Giorgio Assenza ed il vicesindaco Rosario Schembari. Doppio appuntamento, con l'apertura ufficiale la sera, con la presenza dell'assessore Maria Rita Schembari.
Alfano elenca i motivi per cui ha deciso di candidarsi. «I motivi sono tre - spiega -. Un sindaco che ha amministrato per cinque anni, deve rendere conto all'elettore di ciò che ha fatto. Serve a se stesso per capire ciò che è andato bene e capire gli eventuali errori. Secondo motivo: riteniamo che sia giusto per noi, che abbiamo lottato contro mille problemi e che oggi siamo riusciti a raggiungere una situazione di equilibrio e di maggiore serenità, potere governare la città in una situazione di maggiore serenità. Saranno cinque anni certamente difficili, ma comunque più sereni. Infine, abbiamo la coscienza di conoscere la macchina amministrativa ed i problemi del dissesto certo meglio di altri».
Un servizio nell’edizione di Ragusa del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook