Acate, muore d'infarto e si schianta contro casa

Mario Salemi, 55 anni, architetto, si era recato presso lo studio del suo consulente, è stato colto da malore mentre era alla guida dell'auto, che ha finito la sua corsa contro il portone di una casa
Ragusa, Archivio

ACATE. Potrebbe essere stato un infarto al conducente a provocare l'incidente mortale di cui è rimasto vittima nel pomeriggio, a Vittoria (Ragusa), l'architetto Mario Sallemi, 55 anni, di Acate. L'uomo, che si era recato presso lo studio del suo consulente, è stato colto da malore mentre era alla guida dell'auto, che ha finito la sua corsa contro il portone di una casa, per fortuna senza provocare danni alle persone che si trovavano dentro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X