Scicli, segnalato insediamento delle falde idriche

Il sindaco Franco Susino ha emanato un'ordinanza di divieto dell'uso dell'acqua fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di potabilità
Ragusa, Archivio

SCICLI. La Procura distrettuale della  Repubblica, presso il Tribunale di Catania, ha segnalato al  sindaco di Scicli (Rg) che, a seguito di accertamenti in fase di  ulteriore approfondimento, sussiste il concreto pericolo di  contaminazione microbiologica diffusa per le risorse idriche del  territorio, in contrada Torre Samuele e aree limitrofe.      Il sindaco Franco Susino ha emanato un'ordinanza di divieto  dell'uso dell'acqua fino a quando non saranno ripristinate le  condizioni di potabilità, con esiti e certificazione rilasciata  dagli enti competenti per legge, in quanto la tipologia di  contaminazione registrata potrebbe conseguentemente limitare  l'impiego delle risorse idriche della falda, sia per usi  potabili che per usi irrigui.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X