Aliquò revoca una gara da 5 milioni e mezzo

Secondo il commissario, si possono risparmiare 500.000 euro

RAGUSA. Detto fatto. Il commissario straordinario dell’Asp 7 di Ragusa, Angelo Aliquò, ha revocato con propria deliberazione nella giorata di ieri la gara per il sistema «Ris Pax» per le immagini radiografiche. La gara, per una spesa di 5.500.000 di euro, era stata bandita il 7 giugno 2012 dal manager Ettore Gilotta, e prevedeva l’affidamento a noleggio quinquennale della realizzazione e gestione di un sistema informatizzato di archiviazione e trasmissione delle immagini diagnostiche. «Mi sono consultato con i radiologi - dice il commissario Aliquò - Faremo una nuova gara, risparmiando almeno 500 mila euro, con criteri differenti».

E così dopo la revoca della gara per i servizi di pulizia e ristorazione di 80 milioni di euro, il commissario Aliquò, ha revocato pure questa. Anche perché la gara era attualmente sospesa per un ricorso dinnanzi al Tar per la riammissione di un concorrente escluso ed in subordine per l’annullamento della gara. Aliquò precisa anche che «nel corso della prima fase delle operazioni di gara svolte finora, quella della valutazione della documentazione amministrativa, la Commissione giudicatrice ha iniziato ad analizzare nel dettaglio il capitolato di gara commissionato e fornito dall’Universita di Catania. Sono emerse alcune prescrizioni contraddittorie, in particolare rispetto alla richiesta di abilitazione che hanno oltremodo complicato le operazioni di gara, generando un elevato livello di conflittualita tra i rappresentanti degli offerenti e potenziali ricorsi al giudice amministrativo.

Sono inoltre emersi errori in merito all’unita di misura nei requisiti minimi di velocita della rete di trasmissione dati, anch’essa oggetto di fornitura. «Adesso - dice Aliquò - dobbiamo recuperare il tempo perduto. Faremo un’altra gara».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X