Rapinato il titolare di un negozio di via Roma, bottino da 400 euro

Il ladro era entrato nell'esercizio con l'intento di rubare l'incasso, che il proprietario aveva appena prelevato. Gli ha chiesto così di consegnargli i soldi dal portafogli

RAGUSA. Rapina a mano armata ieri sera, in via Roma, ai danni di un negozio di articoli da regalo. Un uomo, con il volto travisato da passamontagna ed un taglierino in mano, è entrato nel locale all’orario di chiusura, mentre il proprietario si accingeva ad abbassare la saracinesca ed ha chiesto di consegnare l’incasso. Nel  cassetto, però, non c’erano soldi. Il proprietario li aveva prelevati poco prima dell’orario di chiusura. Il rapinatore, non contento, ha chiesto di consegnare i soldi che aveva nel portafoglio e l’uomo è stato costretto a consegnare circa 400 euro. L’uomo è fuggito salendo su uno scooter, alla cui guida c’era un complice, e si è allontanato velocemente. Il proprietario ha avvertito la Polizia che ha avviato le indagini. Pare che il rapinatore avesse accento locale: era completamente travisato ed il proprietario non né riuscito a vederlo in volto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook