Fuga di gas durante i lavori, attimi di paura

Necessario l’intervento dei vigili del fuoco in via Cartia per la rottura di un tubo del metano durante le operazioni di scavo. Isolata la zona per sicurezza
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Momenti di paura nel primo di pomeriggio di oggi a Ragusa per una fuga di gas. Alle ore 14.07 una squadra operativa dei vigili del fuoco è dovuta infatti intervenire in via Cartia, angolo via Rumor. Durante le operazioni di scavo per realizzare l’allaccio fognario di alcuni edifici di nuova costruzione è stato infatti tranciato un tubo del metano della Enel Gas, a media pressione (4.5 Bar). I vigili hanno immediatamente provveduto ad isolare la zona, impedire il transito veicolare ed allertare l’Enel Gas, che prontamente è intervenuta col suo personale. Intercettata la condotta interessata dal sinistro ne è stato bloccata la perdita. Per sicurezza sono state verificate con le attrezzature in dotazione la concentrazione di gas in prossimità di via Psaumida e del campo sportivo “Selvaggio”, ma non sono state rilevate misure di allarme. Sul posto anche la polizia municipale che ha provveduto a deviare il traffico, oltre al personale dell’Ufficio di Protezione Civile Comunale.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook