False assunzioni per avere i contributi: sedici denunciati a Vittoria

Scoperta dalla guardia di finanza una truffa all’Inps. Creata una ditta fantasma per certificare l’acquisizione dei dipendenti

VITTORIA. Truffa aggravata in concorso ai danni dell'Inps, indebita percezione di contributi agricoli, e produzione e falsificazione di documenti. Con queste accuse sono stati denunciate 16 persone dai militari della Guardia di Finanza nel ragusano. Secondo l'accusa l'organizzatore del raggiro è, G.G., 34 anni, di Vittoria che ha creato una "ditta fantasma", utilizzata al solo scopo di "certificare" le "assunzioni fittizie" e le giornate lavorative dei propri dipendenti. Un espediente che ha consentito ai dipendenti di poter disporre dei requisiti necessari per la richiesta e per l'ottenimento l'indennità di disoccupazione agricola elargita dall'Inps per oltre 76 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X