Piazza Poste: apre il parcheggio, cresce il flusso di consumatori

E «Movimento Città» plaude all’iniziativa di convertire le strisce blu a zone libere
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Primo week end per il nuovo parcheggio interrato di piazza Matteotti. La SiSosta ha calcolato la presenza di oltre 600 vetture che, a rotazione, hanno usufruito della nuova struttura. Fino al nove dicembre si parcheggerà gratuitamente. Poi parcheggiare costerà un euro l'ora, dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato 50 centesimi nei giorni festivi e nelle ore notturne. Molti commercianti hanno notato una maggior presenza di consumatori lungo le classiche vie dello shopping e anche per tale ragione hanno già acquistato ticket e tessere da consegnare ai propri clienti. E l’iniziativa annunciata dal Comune di trasformare alcuni parcheggi del centro da zone a pagamento (strisce blu) ad aree di parcheggio libero viene accolta positivamente dal Movimento Città. «L'iniziativa, sebbene parziale, è coerente con le proposte che vanamente - si legge in un documento del Movimento, rappresentato in consiglio comunale da Enrico Platania e Mariagrazia Criscione - decine di residenti del centro storico, già nel mese di maggio, avevano avanzato all'uscente amministrazione con una raccolta di firme, promossa dal Movimento Città, e che era rimasta ignorata». La petizione, con una raccolta di firme portata a termine grazie ad Antonella Schininà, era stata presentata dai consiglieri del Movimento Città il 26 giugno. Conteneva proposte di modifica dei parcheggi in via Ecce Homo, via San Vito, via Garibaldi e via Mario Leggio. Si prevedeva la creazione di zone bianche regolamentate da disco orario con il rilascio di «pass di emergenza» gratuito per tutti i residenti in quelle zone suddette. Adesso il Movimento auspica che vengano attuate le richieste dei cittadini. DA.BO.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X