Impianti sportivi a Comiso, il futuro in mano ai privati

Sono partite le lettere di invito del Comune alle 5 società calcistiche cittadine per avviare la trattativa privata. Andrà in gara anche il palazzetto dello sport
Ragusa, Archivio

COMISO. Gli impianti sportivi di Comiso saranno dati tutti in gestione ai privati. Alcuni erano già gestiti dalle società sportive cittadine, per altri, che invece venivano gestiti dal comune, ora inizia un nuovo corso. Tutto sta cambiando con la dichiarazione di dissesto che è tata votata dal consiglio comunale lo scorso 22 gennaio. E nulla più potrà essere gratuito.

Nei giorni scorsi, è stata espletata la gara per la gestione dello stadio comunale. Nessuno ha partecipato. Ieri sono partite le lettere di invito del comune alle 5 società calcistiche cittadine per avviare la trattativa privata. Andrà in gara anche il palazzetto dello sport. In gestione, ma già assegnati per un importo di 240 euro, anche i campetti di tennis adiacenti, già assegnati al Circolo tennis di Comiso. Un mese fa è stata assegnata la gestione della piscina comunale alla cooperativa "Lavorincorso".

Il costo è di 10.000 euro l'anno, ma la cooperativa eseguirà delle opere di manutenzione straordinaria che spetterebbero al comune e l'importo scende a 1000 euro. L'impianto sportivo "Percorso Vita" del quartiere Santi Apostoli è stato aggiudicato, due anni fa, alla società Kasmene, che paga 120 euro, ma che ha realizzato, a sue spese, il campo in erba sintetica per 20.000 euro.

Il campo di cave Grazia è stato assegnato alla cooperativa Pangea (questa volta senza gara d'appalto perché si tratta di una cooperativa sociale). Il campetto della Vecchia Stazione sarà assegnato con un bando, il campetti di via Volga a pedalino è stato assegnato, per quattro anni, alla provincia, che ha realizzato delle opere di manutenzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X