Ispica, chiude il liceo Kennedy: protestano i genitori

Il sindaco, Luigi Ammatuna, incontrando una delegazione di docenti e alunni, ha detto che invierà una lettera a Scarso “per tentare di arrivare ad una soluzione positiva della vicenda, facendo tornare il commissario sui suoi passi”
Ragusa, Archivio

ISPICA. Anche a Pozzallo la protesta di genitori e studenti per la decisione del commissario straordinario della provincia, Giovanni Scarso, di chiudere il Liceo Linguistico “Kennedy” di Ispica. Il sindaco, Luigi Ammatuna, insieme all’assessore Giovanni Colombo, ha incontrato una delegazione di genitori, alunni e docenti.

Era presente anche il consigliere comunale Carmelo Baglieri. Si è parlato dei forti disagi causati dalla decisione di chiudere l’istituto, soprattutto per gli studenti di quarto anno, che saranno costretti a raggiungere altre sedi per concludere il corso di studi. Il sindaco ha detto che invierà una lettera a  Scarso “per tentare di arrivare ad una soluzione positiva della vicenda, facendo tornare il commissario sui suoi passi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook