Discarica di San Biagio: l'Ato sollecita quattro comuni ai lavori di sicurezza

SCICLI. La messa in sicurezza della discarica di San Biagio passa attraverso il coinvolgimento finanziario di quei Comuni che hanno conferito i rifiuti nell'impianto di smaltimento sito nel territorio di Scicli, e cioè Modica, Ispica e Pozzallo. E' chiaro che la città di Scicli non può subire la beffa di dover affrontare da sola la spesa necessaria alla messa in sicurezza dopo il danno ambientale e finanziario procurato negli anni (sui tre Comuni vicinori vanta un credito di oltre 13 milioni di euro). Dall'Ato Ambiente Ragusa (in liquidazione) la sollecitazione, giunta nei giorni scorsi negli uffici comunali, ad intervenire sui lavori di messa in sicurezza prima dell'arrivo delle piogge, galeotte, queste, degli inconvenienti legati allo sversamento - già registratosi lo scorso inverno - del percolato nei terreni circostanti che ha portato al sequestro, da parte dei carabinieri, della vasca di accumulo dei rifiuti. Per mettere in sicurezza la discarica di San Biagio occorre una spesa di oltre 970 mila euro. Spesa che l'assemblea dei soci dell'Ato, già alla fine dello scorso mese di agosto, ha deciso di dividere fra quei Comuni che hanno usufruito dell'impianto, Modica, Ispica, Scicli e Pozzallo e che entro 15 giorni da quel 22 agosto avrebbero dovuto reperire ed impegnare le somme spettanti. Per quanto riguarda la parte tecnica, sempre l'Ato Ambiente dovrà fornire il supporto tecnico con la redazione del progetto - corredato, naturalmente, di tutti i pareri previsti per legge. Ma quale è la misura della compartecipazione per ciascun Comune del comprensorio? La ripartizione è proporzionata alla quantità di rifiuti che ciascun ente locale ha conferito a San Biagio nel periodo 2000-2008. Pozzallo dovrà sborsare circa 161 mila euro, Scicli circa 296 mila euro, Modica 382 mila euro ed Ispica 135 mila euro circa. Complessivamente i lavori di messa in sicurezza della discarica di San Biagio superano i 970 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook