Vittoria, lite dopo le minacce: giovane accoltellato

Un vittoriese, B.M., di 20 anni, è stato colpito da una coltellata al torace da un coetaneo che poi è fuggito. Perforazione del polmone e prognosi di 30 giorni
Ragusa, Archivio

VITTORIA. Uno sguardo di troppo ed una lite violenta, seguita a qualche minaccia. Un giovane vittoriese, B.M., di 20 anni, è stato colpito da una coltellata al torace ieri, intorno alle 19, da un coetaneo che poi è fuggito. Il giovane si trovava insieme alla sua fidanzata davanti ad un bar, nella zona tra via Bixio e via Milano. C’era anche un’altra coppia di giovani.

All’improvviso i quattro avrebbero litigato ed i due ragazzi sono venuti alle mani. Uno dei due ha tirato fuori un coltello ed ha sferrato un colpo al suo avversario, perforandogli il polmone. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale. Ha subito la perforazione del polmone. La prognosi è di 30 giorni. L’accoltellatore è fuggito ed ora viene ricercato dalla Polizia. Gli inquirenti stanno raccogliendo le testimonianze del giovane e della ragazza che era con lui alla ricerca di elemtni che permettano di ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook