Maxitamponamento sulla Modica-Ragusa: tre feriti

Il più grave è un ragazzo di 14 anni, che è ricoverato con la prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Maggiorè di Modica. Sul posto per i rilievi e le indagini del caso è intervenuta la polizia stradale
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Tre persone, una donna e due ragazzi di 18 e 14 anni, sono rimaste ferite in un tamponamento a catena avvenuto sul ponte 'Guerrierì nella Strada stale 115 Modica-Ragusa. Il traffico nella zona è rimasto bloccato per diverse ore.  Il più grave dei feriti è il minorenne, che è ricoverato con la prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Maggiorè di Modica. Sul posto per i rilievi e le indagini del caso è intervenuta la polizia stradale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook