Randagismo a Ragusa, Di Noia: "Garantire sicurezza"

"Ritengo sia doveroso, da parte nostra, porre il fenomeno al centro dell'attenzione". Lo afferma il presidente del Consiglio comunale del capoluogo siciliano

RAGUSA. "Ancora episodi di randagismo alla periferia di Ragusa. In un paio di casi, alcuni cani si sono avventati contro ragazzi che stavano tranquillamente facendo un giro in bici. Ritengo sia doveroso, da parte nostra, porre il fenomeno al centro dell'attenzione". Lo afferma il presidente del Consiglio comunale di Ragusa, Giuseppe Di Noia.
"Purtroppo la nostra terra è stata segnata in maniera pesante e drammatica da episodi legati alla presenza di randagi - prosegue - che possono tramutarsi in un serio pericolo. Per questo motivo ritengo che non si possa fare finta di niente e anzi si debbano individuare tutti i sistemi per garantire che le situazioni a rischio possano essere attenuate se non addirittura scomparire".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook