Comunali, sospesa l’occupazione a Scicli

Vista la concomitanza con la fase elettorale in corso, i dipendenti rimasti senza stipendio hanno deciso di rimandare la protesta alla prossima settimana

SCICLI. Sospesa nella tarda serata di ieri l'assemblea permanente dei dipendenti comunali di Scicli. Gli stessi che, stanchi e fradici ma pieni di grinta, erano tornati mercoledì sera da Palermo manifestando l'intenzione di continuare nell'azione di protesta visto l'insuccesso della missione nel capoluogo.


La decisione di occupare l'aula consiliare, simbolo della centralità dell'ente, è durata giusto il tempo di una notte e di un giorno. Poi, responsabilmente, vista la concomitanza con la fase elettorale in corso, i dipendenti rimasti senza stipendio hanno deciso di rimandare la protesta alla prossima settimana. Perché non si fermeranno: consci che dovranno rimanere, ancora per parecchio, senza busta paga (debbono percepire le mensilità di agosto, settembre ed ottobre).
Un servizio sul Giornale di Sicilia in edicola oggi, edizione di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook