Comiso, nuove licenze per i tassisti

Il Comune approverà oggi il bando per incrementare l’attività di trasporto in vista dell’apertura dell’aeroporto. Da assegnare oltre 50 concessioni
Ragusa, Archivio

COMISO. Il comune di Comiso approverà oggi il bando per la concessione dei taxi. Si riaprono i termini per quanti vorranno chiedere di poter svolgere questa attività nel territorio comunale. La riapertura dei termini, con il nuovo bando che sarà pubblicato a breve, dovrà consentire di incrementare l’attività di trasporto delle persone. La pubblicazione è uno degli atti che il Comune sta approntando in vista dell’apertura dell’aeroporto di Comiso. Con l’atterraggio dei primi aeromobili, dalla prossima primavera e con l’arrivo dei primi passeggeri, si rende necessario anche l’attività di trasporto. Anche le autolinee pubbliche dovranno prevedere delle corse, ma intanto si comincia con le licenze dei taxi. Nel comune di Comiso sono previste 50 concessioni per taxi e 25 per il cosidetto “noleggio con conducente”. Attualmente, sono state assegnate 6 licenze taxi e 14 di noleggio per conducente. Con il prossimo bando, dunque, restano da assegnare ben 44 licenze taxi e 9 di noleggio con conducente. Già alcuni anni fa, la giunta aveva predisposto un ampio numero di licenze, proprio in funzione dell’ormai imminente apertura dello scalo. In realtà, l’apertura è tata ritardata. Ma ora, nel momento in cui la data fatidica si fa più vicina, il comune è pronto per l’assegnazione delle nuove licenze. E sono i primi segnali positivi degli sbocchi occupazionali che l’aeroporto può portare con sè.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook